Ritorna la grandissima band garagepunk asturiana, vera e propria leggenda!

DOCTOR EXPLOSION

GARAGE PUNK DESDE ASTURIAS!!

Biography

Da piú di 20 anni incendiano i palchi e le sale concerti dei posti piú improbabili provocando psicosi generale. Probabilmente nessun gruppo spagnolo puó vantare un curriculum internazionale ricco come il loro.
L'Europa li ha visti passare per diversi stati (Francia, Olanda, Svizzera, Italia, Germania ...) ma non sono sconosciuti nemmeno in Australia, Russia, Stati Uniti e Nuova Zelanda (unico gruppo spagnolo arrivato fin lá!). Hanno 
conquistato Londra (dove, oltre ad aver suonato in diversi locali, hanno anche registrato diversi dei loro lavori discografici con Liam Watson, produttore dei White Stripe), i loro dischi sono stati pubblicati da etichette americane 
(Get Hip) ed europee, ed hanno raggiunto anche il mercato giapponese. Hanno inciso decine di LP, singoli, EP e mini LP, oltre ad un libro e decine di video clip. Hanno partecipato in varie compilation e dischi omaggio. Dopo
l'ultimo lavoro "Chupa aqui!" (2009), nominato miglioR disco di rock alternativo nei "Premios de la musica", tornano alla ribalta con "Hablan con frases hechas", un album nel quale tornano a cantare in spagnolo per travolgere il 
pubblico con una track list nella quale emergono tutte le loro influenze.
Pur mantenendo il loro stile garage punk di sempre, hanno aggiunto raffiche beat, dando un tocco classico ad un LP straordinario. Com' é risaputo, non hanno mai seguito mode, tendenze ne tanto meno cliché di nessun tipo e 
lo dimostrano ancora una volta in questo loro ultimo lavoro. Nelle 12 tracce che compongono "Hablan con frases hechas" saremo travolti da atmosfere deliranti che solo i Doctor Explosion sanno materializzare nei loro testi.
Anche questo LP, come il precedente, é stato prodotto dallo stesso Jorge Explosion nel suo studio Circo Perrotti di Gijón. "Quien quiere lo tuvo ayer?" (primo singolo per il quale é stato anche girato un video clip), 
"Autodestrucción", "No puedo reirme más" (puro rock'n'roll), "Nada de ti" o la cover di "Blue Monday" dei New Order (passata nel tritatutto degli Explosion) rendono l'album vibrante ed eccitante all'ascolto.
Alle tracce appena nominate vanno aggiunte le piú meravigliose odi al pop che siano mai state suonate, "Renacerá" (Los Brincos) e "Nunca estuve allí", che chiudono un album geniale.
I Doctor Explosion, con un' energia rinnovata ed una nuova formazione che migliora notevolmente la qualitá dei loro concerti e delle loro registrazioni, travolgeranno i palchi della nostra patria ancora una volta. Pablo (al basso) 
e Pibli (maltrattando la batteria) accompagnano Jorge in questa band casinista giá cosciutissimo in Italia per i loro concerti dal vivo ineguagliabili. Con un suono incredibilmente contundente per una formazione a tre, si 
impadroniranno del palcoscenico con le loro divise e contageranno tutto il pubblico con la loro follia delirante ed i loro balli scatenati, perché i Doctor Explosion sono uno SHOW!!